Massa Lombarda, inizio stagione al Centro giovani Jyl

Massa Lombarda, inizio stagione al Centro giovani Jyl

Domenica 10 Ottobre alle ore 21 al Jyl, Centro giovani di Massa Lombarda,  prende il via una nuova stagione di concerti ed eventi.  Il  programma della stagione 2010/2011 si preannuncia ricco di novità ed iniziative, che vedranno  gli organizzatori impegnati in nuove direzioni culturali.

A salire sul palco, la domenica sera, saranno due gruppi, provenienti da Belgio e Germania, rispettivamente i NASTY e i FALLBRAWL: due band musicali molto note all'interno del circuito della scena hard-core europea.

La serata prevede anche la partecipazione di gruppi locali che faranno da supporto agli ospiti stranieri; si tratta di nomi come i Novel Of Sin, As a Droop of Blood e gli Abaton, che suoneranno le prime note di un concerto atteso da molti.

L'apertura delle porte è prevista per le ore 21 e il costo del biglietto è di 7,00 €.

 

La volontà di dare spazio a diverse realtà e offrire ai giovani variegate opportunità è l'emblema della programmazione del Centro. La collaborazione, poi, con forze nuove come la GoldEvents di Lugo o con altri ragazzi provenienti da differenti realtà giovanili, sono il punto di partenza di questa stagione, per cercare di garantire una proposta culturale a 360°. Proprio grazie a queste nuovi contributi, le idee in cantiere sono molte e variegate. In cartellone sono già presenti i laboratori musicali di chitarra e batteria pensati per i più giovani, la gestione  di una Sala Prove attrezzata e dai prezzi vantaggiosi e la possibilità, offerta dal centro giovani, di organizzare mostre d' arte all'interno di uno spazio, l'Atelier, appositamente dedicato.

Sono in cantiere incontri sul cinema, letture, spettacoli di prosa e molto altro ancora. Inoltre, continua il progetto di Radio Sonora, la radio web della bassa Romagna; presto sarà attiva una postazione fissa, all'interno della quale chiunque potrà essere libero di registrare e trasmettere il proprio programma radiofonico.

 

"Volontà e forze non mancano" riferisce il Comitato di Gestione del Jyl "le nostre porte sono sempre aperte per chi ha voglia di proporre cose nuove e per chi sente che di aver qualcosa da dare. Il bisogno di garantire un'offerta multicolore nasce, infatti, dal desiderio di toccare gli interessi e le sensibilità di tutti, offrendo in questo modo, a chi partecipa, opportunità e possibilità di esprimersi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -