Massa Lombarda, presentata la stagione estiva

Massa Lombarda, presentata la stagione estiva

MASSA LOMBARDA - Da giugno a settembre, l'estate di Massa Lombarda propone un ricco calendario di eventi per tutte le età e tutti i gusti. Sono 61 le serate impegnate da proposte culturali, feste, spettacoli e animazione nei diversi luoghi della città.

 

"Non è scontato, in momento difficile come quello che stiamo attraversando, - ricorda l'Assessore alla Cultura Davide Pietrantoni - riconfermare una proposta così ricca e articolata. Gli enti locali sono bersagliati sistematicamente dai tagli e dalle manovre del governo e la cultura rischia di essere tra le prime a saltare. Abbiamo pertanto fatto appello a tutte le energie e le risorse che Massa Lombarda è in grado di mobilitare, per non arretrare di un centimetro. Tutto ciò per un motivo molto semplice: perché avere una città vitale e creativa è sinonimo di qualità di vita".

 

Primo appuntamento dell'estate sarà il 12 giugno con il Trofeo del Timone, gara federale di sbandieratori e musici a cura del gruppo Musici e Sbandieratori del Timone di Massa Lombarda, che ospiterà più di duecento atleti del nord-Italia in una sfida all'insegna di bandiere, tamburi e chiarine.

 

Molte le conferme, ma anche qualche novità, nel programma estivo massese.  Tra le conferme ci sono sicuramente i venerdì della Festa Mercato, l'atteso appuntamento cittadino con i negozi aperti e gli appuntamenti a tema per le vie del centro, organizzati dai commercianti in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura. I venerdì inaugurano il 18 giugno, con l'ormai tradizionale "Le Vie dell'Arte" e chiuderanno il 6 agosto con "La Città delle Favole";  in mezzo, il 9 luglio "la Crostatona", con i sui duecento metri di marmellata di pesche si ripropone come evento simbolo. 

 

Altra importante riconferma, è la rassegna cinematografica, anche quest'anno in gemellaggio con quella di Bagnacavallo.  Sono 18 le serate di grande schermo da giugno fino ad agosto nel cortile del Museo della Frutticoltura, articolate in 4 sezioni: cinema italiano, cinema d'autore internazionale, proposte per ragazzi e, novità 2010, un mini omaggio al maestro del brivido Alfred Hitchcock.

 

Un mix di conferme e novità gli spettacoli in spettacoli di teatro e di musica in Piazza Matteotti, il cuore della città. Non mancherà, tra queste il XX Festival Internazionale del Folklore, il 27 luglio con gruppi dal Senegal, Cile, Buriatia - Russia Orientale, Nuova Caledonia e non mancheranno gli spettacoli promossi dall'Avis. Una caratteristica di quest'anno sarà il teatro-circo, a cui sono dedicate due serate, il 16 giugno e il 20 luglio. La prima Il 16 giugno, dal titolo Vanjuska Moj, circo teatro comico, è inserita nel calendario sovracomunale del Festival L'Improvvisa 2010.

 

Proprio nel cuore dell'estate una novità nella conferma: il Riot Fest, quest'anno in programma dal 15 al 17 luglio. Il festival, quest'anno alla sua settima edizione, cambia completamente formula. Si trasferisce per le vie del centro storico animando per tre giorni diverse piazze e cortili con proposte musicali e gastronomiche. La seconda grande novità del festival è che sarà il frutto della collaborazione di tante associazioni  di volontariato giovanile di Massa Lombarda e dintorni. Il programma, guidato dal tema "alle radici del rock", aprirà i battenti il 15 luglio con la Rockabilly Night, proseguirà poi il 16 luglio la leggenda del blues americano DAVE ALVIN and THE GUILTY WOMEN (serata in collaborazione con Strade Blu) e chiuderà Gene Gnocchi e la sua band il 17 luglio, per lo spettacolo teatral-comico-musicale: The legend is back. Per l'occasione le strade del centro si animeranno con stand gastronomici, la via della birra con degustazioni in via Vittorio Veneto ed esibizioni di giovani band locali in alcune aree del centro.

 

Si ricorda infine il Piccolo festival della narrazione al suggestivo Lavatoio, il 5 13 e 20 agosto, appuntamento al quale la città si è affezionata nel periodo a cavallo di ferragosto. Ma Massa Estate è anche sport con in programma numerosi appuntamenti dedicati al podismo, all' atletica, al tennis e al calcio e feste: la Festa per la Vita, la Sagra delle Sfogline  e la Festa della Ripresa, all'interno della quale ci sarà la Rievocazione Storica (11/09) e il Palio del Timone (12/09).

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -