MASSA LOMBARDA - Sostegno alle fasce deboli per la 'prima casa'

MASSA LOMBARDA - Sostegno alle fasce deboli per la 'prima casa'

MASSA LOMBARDA - Il Comune di Massa Lombarda ha rifinanziato i mutui prima casa attraverso l’approvazione di una nuova convenzione con gli istituti di credito locali. Le novità introdotte per sostenere l’acquisto o la ristrutturazione della prima casa riguardano la predisposizione di ulteriori migliori condizioni relative alle tipologie di tasso e la riserva di una parte del plafond per coloro che possiedono un contratto di lavoro atipico o flessibile.

Per quanto riguarda il tasso di interesse (fissato in: euribor 1 mese più spread 0,80; 3 mesi più spread 0,75; euribor 6 mesi più spread 0,70) è stato definito un contributo finalizzato all’abbattimento dell’1 per cento per le coppie con età pari o superiore a 35 anni che raggiunge l’1,5 per cento per le giovani coppie al di sotto di 35 anni e di un ulteriore abbattimento dello 0,50 per chi opererà interventi di bioedilizia (pannelli solari, fotovoltaico). Ammonta invece a 400 mila euro la parte di plafond riservata ai titolari di contratto flessibile.

La scelta della riserva del plafond per lavoratori flessibili rappresenta la volontà di porre con determinazione la necessità di predisporre interventi, prima di tutto legislativi, per affermare uguali diritti e opportunità e di individuare alcune scelte che possano cercare di spingere in questa direzione. Allo stesso tempo si vuole diffondere la consapevolezza anche a livello bancario affinché si creino condizioni altrettanto favorevoli per chi ha contratti atipici. Da 5 anni il comune di Massa Lombarda stanzia mutui per l’acquisto della prima casa per complessivi 7 milioni di euro di plafond; sono stati finanziati oltre 100 interventi.

Il plafond relativo ai mutui prima casa è quest’anno di 1 milione e 300 mila euro e potrà soddisfare dalle 16 alle 20 domande di finanziamento circa. Inoltre, è stata elevata la quota mutuabile da 60 a 80 mila euro. Restano invariate le tipologie abitative e i limiti di reddito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -