Massa Lombarda: tennis, risultati positivi per le formazioni massesi

Massa Lombarda: tennis, risultati positivi per le formazioni massesi

Arrivano i primi risultati positivi per le formazioni del Circolo Tennis Massa Lombarda nei campionati nazionali di serie A2 e B maschili. Nella quarta giornata il team guidato dal maestro Michele Montalbini, per il settimo anno consecutivo impegnato in serie A2, ha infatti pareggiato 3-3 con il Tc Perugia, mentre la seconda formazione del sodalizio romagnolo, promossa dalla C nella passata stagione, è andata a vincere 5-1 sui campi dello Junior Livorno, cogliendo un successo di fondamentale importanza in chiave salvezza.

 

Nel 1° girone all'italiana di A2 maschile, ancora orfana dell'inglese Morgan Phillips (2.1), suo numero uno, dopo tre sconfitte la squadra massese è dunque riuscita a cancellare lo zero dalla casella punti. Nel confronto andato in scena sui court di via Fornace di Sopra iI punti portano la firma in singolare dei 2.4 Alessandro Palli e Andrea Capodimonte (battuti invece Valerio Russo e Alessio Abbondanzieri), che nel rispetto del pronostico hanno superato avversari di classifica inferiore, e del doppio Capodimonte-Russo.

 

Ecco il quadro completo dei risultati: Ct  Massa Lombarda-Tc Perugia 3-3

Andrea Grasselli (2.3, Tc Perugia) b. Valerio Russo (2.3, Ct Massa L.) 6-3 6-4;

Manuel Ribeca (2.5, Tc Perugia) b. Alessio Abbondanzieri (2.4, Ct Massa L.) 6-0 6-1;

Alessandro Palli (2.4, Ct Massa L.) b. Massimiliano Sirchio (2.5, Tc Perugia) 7-6 6-1;

Andrea Capodimonte (2.4, Ct Massa L.) b. Luca Dozzini (2.8, Tc Perugia) 6-1 6-3;

Maciej Dilaj (2.5, Palermo 2) b. Francesco Palpacelli (2.8, Palermo 2) b.;

doppi: Capodimonte/Russo (Ct Massa L.) b. Sirchio/Cavicchi (Tc Perugia) 6-1 3-0 rit.;

Grasselli/Ribeca (Tc Perugia) b. Abbondanzieri/Palli (Ct Massa L.) 6-4 7-5.

 

Ancora meglio sono andate le cose alla squadra di serie B, che festeggia la sua prima vittoria in categoria assicurandosi così la possibilità di disputare almeno i play-out. Nonostante i problemi dettati dal maltempo (l'incontro si è dovuto disputare in due circoli)

il Ct Massa Lombarda, grazie anche alla presenza di Francesco Vilardo (assente in due precedenti incontri), ha disposto abbastanza agevolmente della compagine livornese. Affermazioni in due set, infatti, per lo stesso Vilardo, l'esperto Ronny Capra, Andrea Ciceroni e per i due doppi, mentre Mauro Foggia è incappato in un ‘negativo' contro il 3.5 Motta.

 

Il quadro completo dei risultati:  Junior Ct Livorno-Ct  Massa Lombarda 1-5

Francesco Vilardo (2.5, Ct Massa L.) b. Marco Chiavistelli (2.8, Junior Livorno) 6-1 6-3;

Ronny Capra (2.8, Ct Massa L.) b. Michele Argelassi (3.4, Junior Livorno) 6-1 6-0;

Andrea Ciceroni (3.1, Ct Massa L) b. Francesco Bindi (3.5, Junior Livorno) 6-3 6-2;

Paolo Motta (3.5, Junior Livorno b. Mauro Foggia (3.2, Ct Massa L.) 6-0 6-4;

Doppi: Vilardo/Ciceroni (Ct Massa L.) b. Chiavistelli/Sgrignoli (Junior Livorno) 7-6 7-5;

Capra/Contavalli (Ct Massa L.) b. Argelassi/Bindi 6-4 7-6.

 

"Essendo arrivati al giro di boa del girone all'italiana sapevamo di non poter più sbagliare - commenta Fulvio Campomori, dirigente responsabile dell'attività agonistica - e finalmente abbiamo rotto il ghiaccio. Si tratta di risultati importanti, non solo per la classifica ma anche e soprattutto per il morale, per arrivare al meglio ai prossimi confronti diretti che rivestono un valore determinante, a cominciare dalla trasferta di domenica del team di A2 sul campo del Green Garden Mestre".

Nella quinta giornata, domenica  9  maggiola squadra di serie A2  maschile  rende dunque visita al Green Garden Mestre,  che può contare sui 2.5 Arnedo e Rodighiero e sul 2.6 Lessiak, mentre il calendario di serie B chiama il team massese a  misurarsi in casa con il Ct L'Aquila  (sette giorni più tardi, poi, match verità con la Coopesaro Tennis-Tc Baratoff), che ha dichiarato in rosa i 2.2 Gorcic e Lommi, il 2.3 Angelini, il 2.6 Iarossi e il 2.8 De Silvestri.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -