Massa Lombarda, un incontro sulla città plurale

Massa Lombarda, un incontro sulla città plurale

'Fare Comunità' è il titolo dell'incontro pubblico, aperto dunque a tutta la cittadinanza, durante il quale sarà presentato il percorso 'La Città Plurale' dedicato ai temi  dell'integrazione e dell'immigrazione.

Si tratta del secondo dei tre progetti di partecipazione, che saranno avviati in questi mesi a Massa Lombarda sotto il nome di "Ascoltiamoci". 

 

Scopo dell'incontro è di promuovere la partecipazione della cittadinanza ad un percorso condiviso sulle tematiche dell'integrazione e della multiculturalità. 

 

Linda Errani e Marina Lamonarca, rispettivamente Sindaco e Assessore alle politiche dell'integrazione del Comune di Massa Lombarda sottolineano l'importanza di questo progetto e dell'incontro di martedì sera: " Diritti, cittadinanza e sicurezza sono i principi ispiratori del progetto di cui discuteremo durante l'incontro pubblico confrontandoci anche con altre esperienze grazie alla partecipazione di Raymon Dassi, Assessore alla qualità dell'integrazione del Comune di San Lazzaro di Savena. Invitiamo i cittadini a partecipare numerosi perchè il tema è di grande attualità e la comunità, come dice il titolo dell'iniziativa, la si costruisce insieme passo dopo passo".

 

L'incontro fa parte delle iniziative messe in campo per la realizzazione della prima fase del progetto partecipativo 'La Città Plurale', al fine di creare una comunità di persone attente alle problematiche ma anche alle opportunità dell'integrazione dei cittadini stranieri. I cittadini, infatti, partecipando a questo progetto, possono dare un contributo di idee ed esperienze nella realizzazione di un percorso condiviso tra cittadini stranieri autoctoni e amministrazione. 

 

La prima fase, dedicata alla raccolta delle adesioni, anche attraverso incontri pubblici di approfondimento come quello in programma, lascerà poi spazio ad una seconda tappa, propedeutica all'insediamento di un tavolo di lavoro, formato da chi tra i cittadini ha dato la propria adesione al percorso di partecipazione.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -