Massa Lombarda: week-end musicale con "Massa Sonora"

Massa Lombarda: week-end musicale con "Massa Sonora"

Sono tante le novità che caratterizzeranno questa terza edizione di Massa Sonora, festival di improvvisazione musicale in programma il 16 e 17 aprile al centro giovani, Jyl e alla Sala del Carmine di Massa Lombarda.  In primo luogo, il festival quest'anno apre all'Europa e precisamente attiva un filo diretto con Berlino. Un collettivo della città tedesca, infatti, sarà presente a Massa Lombarda per proporre le proprie sonorità e confrontarsi con gli artisti presenti. Sommando gli ospiti confermati (una sessantina) e le band del territorio, saranno più di cento i musicisti, che parteciperanno alla due giorni di jam session, tavole rotonde e momenti di aggregazione. Inoltre, quest'anno cinema e musica si incontreranno grazie alla collaborazione con la Cineteca di Bologna che ha messo a disposizione alcuni mediometraggi introvabili di Keaton e Chaplin. Sarà possibile vederli durante l'iniziativa Charlie Chaplin vs Buster Keaton, una serie di "sfide" tra i musicisti del meeting, che dovranno improvvisare sonorizzando i cortometraggi delle due più grandi icone della comicità del Novecento. Il pubblico presente avrà il compito di decretare il vincitore.

L'esperienza di Massa Sonora, dunque, continua portando per un week-end in città, artisti emergenti della musica di ricerca.

 

Si comincia venerdì 9 aprile con un'anteprima per il centro di Massa Lombarda dal titolo INCURSIONI URBANE. Dalle ore 12, infatti alcuni musicisti del collettivo El Gallo Rojo si esibiranno per le strade cittadine.

Ma il festival entrerà nel vivo dal 16 aprile con Impro&Cinema al Centro Giovani Jyl. Dalle 18 prenderà il via la sfida  Chaplin vs Keaton #1 e alle 21.00 alla Sala del Carmine andrà in scena la seconda parte: Chaplin vs Keaton #2. Dalle 23 in poi, la musica si sposta al Centro Giovani Jyl  e la MassaSonora Dance Hall con Black Hole UNLTD. & "Gianni Chi?"

 

Il sabato 17 invece l'appuntamento è con il collettivo berlinese, JazzKollektiv al Centro Giovani Jyl alle 15, mentre alle 17 è in programma l'ultimo appuntamento con Impro&Cinema - Chaplin vs Keaton #3. Massa Sonora terminerà con il concerto del Felix Wahnschaffe Quartet, uno dei quartetti più importanti della scena berlinese, alla Sala del Carmine alle 21.

 

Per tutto il periodo del festival anche l'arte avrà un proprio spazio al Centro Giovani Jyl, con MassaSonora VisualArt. Saranno esposte, infatti, le opere di alcuni giovani artisti dell'area bolognese: Andreas Fishbach, Mariya Gyukova, Paolo Ferro, Sara Paltenghi, Silvia Sardellaro, Valentina Crasto, Cinzia Delnevo. A cura di Olivia Corsini.

INGRESSI GRATUITI.

Per info: www.myspace.com/massasonora

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -