Maturità 2009, Gelmini: ''ragazzi non mollate''

Maturità 2009, Gelmini: ''ragazzi non mollate''

Maturità 2009, Gelmini: ''ragazzi non mollate''

ROMA - Conto alla rovescia alla Maturità 2009. Il ministro dell'Istruzione, Mariastella Gelmini, ha espresso ai circa 500mila candidati che da giovedì saranno alle prese con gli esami di Stato la sua vicinanza. "Mi raccomando ragazzi, non mollate", ha dichiarato in un intervento ad "Uno Mattina" su Rai Uno. "L'esame di maturità porta sempre tanta tensione e stress per gli studenti e quindi faccio loro davvero un grande in bocca al lupo", ha aggiunto.

 

Inevitabile un pensiero agli studenti delle popolazioni terremotate dell'Abruzzo. "Gli abruzzesi hanno dato un esempio di grande di dignità e di grande forza al Paese e un pensiero particolare va ai ragazzi dell'Abruzzo che sosterranno l'esame di maturità in condizioni naturalmente più difficili". I maturandi abruzzesi colpiti dal sisma saranno valutati solo attraverso un colloquio orale pluridisciplinare some previsto dall'ordinanza numero 47 emessa lo scorso maggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -