Maturità 2010, quasi 7mila giovani romagnoli sui banchi

Maturità 2010, quasi 7mila giovani romagnoli sui banchi

Maturità 2010, quasi 7mila giovani romagnoli sui banchi

E' quasi arrivato il momento. Tra meno di 24 ore si torna sui banchi per l'esame di maturità. In Romagna i giovani che varcheranno le porte degli istituti superiori, aspirando al diploma, sono quasi 7mila: 632 i non ammessi. Il tema sarà l'approccio degli studenti con l'esame di Stato del 2010. Ad esaminare i 6.925 giovani romagnoli 189 commissioni. La provincia più 'affollata' dai maturandi è Forlì-Cesena, dove vanno alla carica in 2.640. Nel riminese saranno in 2.203 e nel ravennate in 2.082.

 

La maggior percentuale di non ammessi risulta nella Provincia di Ravenna: davanti ai quadri sono stati 242 ad avere la brutta sorpresa. I non ammessi sono stati invece 191 a Forlì-Cesena e 199 a Rimini. Questi i numeri dei maturandi romagnoli, che fanno parte dei 500mila che affronteranno martedì la maturità. Alle 8 gli insegnanti apriranno la busta del Ministero e scopriranno le tracce, poi, il tempo di fare le fotocopie per i ragazzi, e scattano le 6 ore per portare a termine la prima prova.

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -