Maturità 2011, oltre 29.500 sui banchi dell'Emilia-Romagna

Maturità 2011, oltre 29.500 sui banchi dell'Emilia-Romagna

Maturità 2011, oltre 29.500 sui banchi dell'Emilia-Romagna

Sono oltre 29mila i candidati all'Esame di Stato 2010-2011, in Emilia-Romagna. Precisamente 29.549, di cui 26.820 interni dalle scuole statali . Si torna sui banchi mercoledì per la prima prova, il tema, il giorno dopo la seconda prova. Poi una pausa fino a lunedì 27 per il cosiddetto quizzone o terza prova. A Forlì-Cesena, i maturandi sono 2.820, nella provincia di Ravenna 2.333 e nel Riminese 2.543. Sono 1.434 le classi che, in Regione, sostengono la maturità esaminate da 719 commissioni.

 

Il dato dell'Ufficio scolastico regionale, frutto del Sidi (Sistema Informativo Dell'Istruzione), si riferisce ai candidati totali (senza i non ammessi all'esame). Per la seconda prova si ricordano alcune materie: Latino al Liceo classico, Matematica allo Scientifico, Lingua straniera al Liceo linguistico, Pedagogia al Liceo pedagogico, Disegno geometrico, prospettiva e architettura al Liceo artistico, Economia aziendale per gli aspiranti ragionieri, Costruzioni a Geometri, Alimenti e alimentazione all'Istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione.

 

Sulla provincia di Forlì-Cesena ad esaminare gli oltre 2.800 candidati di 134 classi ci saranno 67 commissioni, nel Ravennate le classi che arrivano alla maturità sono 117, per oltre 2.300 studenti, messi sotto torchio da 59 commissioni. La provincia di Rimini conta oltre 2.500 maturandi per 124 classi e 62 commissioni.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -