Maturità 2011, Seneca al Classico. Allo Scientifico studio di funzioni

Maturità 2011, Seneca al Classico. Allo Scientifico studio di funzioni

Maturità 2011, Seneca al Classico. Allo Scientifico studio di funzioni

ROMA - E' Seneca l'autore scelto dal Ministero per la versione di Latino al liceo Classico. Gli studenti, impegnati nella seconda tornata di scritti della Maturità 2011, hanno avuto a che fare con un brano tratto dalle "Lettere a Lucilio", la numero 74, intitolata "il vero bene è la virtù". Prova difficile per gli studenti dello Scientifico, alle prese con uno studio di funzioni che i siti web dedicati alla scuola hanno definito "difficile e fuori standard".

 

I maturandi Liceo linguistico sono stati impegnati nella traduzione dal francese di un brano tratto da Le Rocher de Tanios. Agli studenti dell'Istituto tecnico di grafica pubblicitaria è stato chiesto di realizzare una campagna per un museo delle arti in un museo del centro Italia. La prova per Geometri consisteva nella realizzazione di un un muro di sostegno per terrazze di parco pubblico in zona non sismica.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Economia aziendale gli studenti hanno dovuto redigere "uno stato patrimoniale e il conto economico del bilancio". Per l'Istituto di Informatica "caratteristiche di web 2.0 e creazione di un database riguardante un parco ambientale". Il portale Skuola.net ha osservato che il fenomeno della "fuga" di notizie quest'anno "è stato limitato per non dire trascurabile". Solo undici segnalazioni via mail. Questo, spiegano, "''dimostra che le campagne di informazione e i controlli funzionano''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -