Maxi carambola mortale sull'A6, riaperta l'autostrada

Maxi carambola mortale sull'A6, riaperta l'autostrada

GENOVA - E' stata riaperta mercoledì l'autostrada A6 Torino-Savona, nel tratto compreso tra Ceva e Millesimo, chiusa dal tardo pomeriggio di martedì, dopo il maxitamponamento causato dal ghiaccio, in cui ha perso la vita un camionista Vito Cavallo, 52 anni, di Torino. La vittima è precipitata con il suo tir dal viadotto Zemola Sud, alto quindici metri, provocando la catena di incidenti. Tutto per colpa della pioggia che si è gelata sull'asfalto per effetto delle basse temperature.

 

La carambola ha causato il ferimento di 29 persone ricoverate tra gli ospedali di Ceva, Mondovì e Savona. Altri sono rimasti contusi: si tratta di famiglie dirette in vacanza, ma anche pendolari, operai e camionisti. I tecnici della Società Autostrade hanno lavorato tutta la notte per poter ripristinare la circolazione il più presto possibile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -