Maxi incidente a Ravenna, cinque cinesi feriti: quattro sono gravi

Maxi incidente a Ravenna, cinque cinesi feriti: quattro sono gravi

RAVENNA – E' di cinque cinesi feriti, di cui quattro in prognosi riservata, il bilancio di un incidente stradale avvenuto giovedì alle 12.25 nell'intersezione tra via Dismano e via Beveta a Ravenna. In totale sono rimaste coinvolte tre auto, una Wolkswagen Polo (indirettamente), una Peugeot 206 condotta da una 25enne ed una Bmw 318 con a bordo i cinque cinesi. Quest'ultima, dopo aver urtato in un tentativo di sorpasso la Peugeot, si schiantata contro un palo, abbattendolo.


Gli agenti della Polizia Municipale di Ravenna stanno ancora esaminando la dinamica dell'incidente. L'automobilista della Bmw, un 35enne, avrebbe urtato la fiancata sinistra dell'automobile della giovane ragazza, andando a perdere il controllo del mezzo e schiantandosi contro il palo. Quest'ultimo, poi, è caduto sulla via Dismano, provocando il blocco della circolazione sino a quando non sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno provveduto alla rimozione.


L'impatto contro l'ostacolo è stato violentissimo e sia il conducente che i passeggeri, quattro persone di età compresa tra i 20 ed i 40 anni, hanno riportato gravissime lesioni. Sul posto sono intervenuti immediatamente i medici del 118 che hanno ritenuto necessario l'intervento anche di due elimediche. Due feriti sono stati trasportati all'ospedale Maurizio Bufalini di Cesena dove sono ricoverati in prognosi riservata, due al ''Morgagni Pierantoni'' di Forlì (uno in prognosi riservata) ed un altro al ''Santa Maria delle Croci'' in prognosi riservata. Illesa la ragazza al volante dell'utilitaria francese.


Ancora ignota l'identità dei cinque, ma sembra che lavorino per una ditta di pulizie di Russi e che risiedano a Ravenna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Petrillo


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -