Maxi-sequestro di droga a Rimini: trovati 51 kg di hashish

Maxi-sequestro di droga a Rimini: trovati 51 kg di hashish

RIMINI – Gli agenti della Squadra Mobile di Rimini hanno arrestato mercoledì una cittadina marocchina di 26 anni con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Si tratta di Madiha Drissi già note alle forze dell’ordine per precedenti per furto e lesione.

La donna era da tempo nel mirino degli investigatori in quanto, oltre all’attività di prostituzione, la donna era sospettata di spacciare droga. Così i poliziotti, guidati dal dottor Sabato Riccio, hanno fatto irruzione nell’abitazione della 26enne a Riccione, dove da tempo risiede. Ma qui gli agenti non hanno trovato nulla di compromettente se non un sospetto mazzo di chiavi di un’automobile. La donna ha dichiarato che le chiavi appartenevano ad una vettura demolita, ma gli agenti non gli hanno dato retta. Perciò si sono messi alla ricerca dell’auto nella zona attorno all’appartamento. Le chiavi hanno aperto una Fiat Punto. Le Forze dell’Ordine hanno trovato nel baule dell’auto ben 52 pacchetti di hashish per un totale di 51 chili che avrebbero fruttato la somma di circa 500 mila euro. Perciò la donna è stata tratto in arresto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -