Medicina, arrestato professionista della 'spesa' del pomeriggio

Medicina, arrestato professionista della 'spesa' del pomeriggio

Medicina, arrestato professionista della 'spesa' del pomeriggio

IMOLA - I Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Medicina hanno tratto in arresto un ventenne yugoslavo e denunciato una minorenne connazionale che, approfittando della folla del fine settimana, avevano pensato bene di prelevare vari oggetti elettronici e cosmetici (per un valore complessivo superiore ai mille euro), presenti sugli scaffali del centro commerciale "centronova", nascondendoli nel carrello della spesa ma guardandosi bene dal pagarli alle casse.

 

I due erano già fuori dal supermercato quando una pattuglia dell'Aliquota Radiomobile, allertata dal personale di vigilanza del negozio ed immediatamente sopraggiunta, lì ha bloccati ed identificati. Dopo aver recuperato e restituito ai legittimi proprietari la refurtiva, i Carabinieri hanno proceduto ad arrestare il maggiorenne, mentre la minore è stata affidata ai servizi sociali di Bologna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -