MEDICINA - Violenta rissa fuori ad un bar, quattro in manette

MEDICINA - Violenta rissa fuori ad un bar, quattro in manette

Bologna - Tre italiani e un tunisino sono stati arrestati per rissa nella nottata tra venerdì e sabato dai carabinieri di Medicina. Il violento litigio è scoppiato nei pressi del bar Sport, nel centro del comune bolognese, per futili motivi. Uno degli arrestati, una guardia giurata residente a Imola, nel corso della rissa ha perfino esploso un colpo d'arma da fuoco in aria a scopo intimidatorio e la sua posizione sarà vagliata anche in relazione alla sua particolare professione.

Nei guai sono finiti i fratelli R. B. e B. B., 50enne e 41enne, residenti a Medicina, B. P., 36enne residente ad Imola ma attualmente domiciliato a Medicina e H. M., 35enne tunisino residente a Medicina.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -