Meldola: avviato il cantiere di Radiofarmacia

Meldola: avviato il cantiere di Radiofarmacia

Meldola: avviato il cantiere di Radiofarmacia

MELDOLA - E' stata posata lunedì la prima pietra della nuova radiofarmacia dell''Istituto per lo studio e la cura dei tumori di Meldola, che sarà completamente operativa entro il 2010. Produrrà farmaci intelligenti ovvero "magic bullet" in grado di individuare con grande precisione le cellule tumorali e distruggerle, lasciando intatte quelle sane. Presenti Vasco Errani, il presidente della Regione, e Ferruccio Fazio, vice-ministro della Sanitài.

 

"Il centro oncologico ha i più alti risultati, sia a livello italiano che europeo, per indice di sopravvivenza a cinque anni. Migliaia di pazienti ogni anno (quasi 5000 solo nel 2008) arrivano sia fuori dalla Romagna (il 14%), che da fuori regione (il 15%). La medicina nucleare è struttura fondamentale per le cure oncologiche, per questo la nuova radiofarmacia consentirà di curare ancora meglio i nostri pazienti", dichiara. Dino Amadori, direttore scientifico dell'Irst.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -