Meldola: "Di stella in stella", si chiude il ciclo di incontri

Meldola: "Di stella in stella", si chiude il ciclo di incontri

MELDOLA - A Meldola nella Sala del Punto di Informazione Turistica giovedì 13 maggio 2010 alle ore 20,30 si chiude il ciclo di conferenze "Di stella in stella" organizzato dall' Assessorato alla Cultura del Comune di Meldola e dal Gruppo Astrofili Forlivesi "J. Hevelius".

Il relatore dei primi tre incontri, il sig. Salvatore Tomaselli del Gruppo Astrofili Forlivesi, collaboratore dell'Asiago Novae and Sombiotic Stars Collaboration (ANS), coscopritore della Supernova 2007be nella galassia UGC7800, si è dichiarato molto soddisfatto della numerosa adesione agli incontri e dell'interesse dimostrato dai partecipanti.

Questa ultima conferenza, ma prima per attualità e interesse, ha come titolo "LHC al CERN di Ginevra la fabbrica delle particelle" e verrà condotta dal Dott. Daniele Gregori, ricercatore a Bologna per l'Istituto di Fisica Nucleare.

Il Dott. Gregori illustrerà le correlazioni fra microcosmo e macrocosmo, e di come la fisica delle particelle e la fisica nucleare e subnucleare permettano di capire fenomeni di natura cosmologica e astrofisica e viceversa.

In questa ottica esiste uno strumento a Ginevra, il Large Hadron Collider (LHC), che consente di produrre una vasta quantità di particelle, alcune mai prodotte prima, che servono ad aumentare le conoscenze della ricerca fondamentale. Il Dott. Gregori illustrerà il funzionamento dello strumento e del suo sistema di calcolo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -