Meldola, il professor Amadori confermato presidente del Comitato etico Istituto Superiore Sanità

Meldola, il professor Amadori confermato presidente del Comitato etico Istituto Superiore Sanità

Meldola, il professor Amadori confermato presidente del Comitato etico Istituto Superiore Sanità

MELDOLA - Sarà ancora il Professor Dino Amadori a guidare nel prossimo triennio il Comitato Etico dell'Istituto Superiore Sanità. La Direzione dell'Istituto facente capo al Ministero della Salute ha, infatti, recentemente confermato il mandato per il periodo 2011-2014 al Direttore Scientifico dell'IRST di Meldola quale Presidente del proprio Comitato Etico ovvero l'organismo preposto a fornire all'Istituto Superiore consulenze e pareri sugli aspetti etici delle attività realizzate.

 

Un compito di grandissima rilevanza, prestigio ed impegno che riflette il valore del lavoro svolto dal Prof. Amadori nonché la dedizione e l'apporto dato alla lotta contro i tumori. L'Istituto Superiore di Sanità, principale organo tecnico-scientifico del Servizio Sanitario Nazionale, è un ente pubblico che coniuga ricerca, consulenza, formazione e controllo applicate alla tutela della salute pubblica. L'Istituto, che ha sede a Roma, esercita funzioni di coordinamento occupandosi di ricerca, di sperimentazione, di controllo e di formazione.   

 

Il Comitato Etico è articolazione fondamentale dell'ISS. I suoi componenti sono esperti in materia tecnico-scientifica, filosofico-morale, giuridica e bioetica nonché persone di riconosciuto valore nell'ambito della promozione e tutela dei diritti della persona, del benessere animale e nella salvaguardia ambientale. Il Comitato svolge anche funzione di valutazione, approvazione e monitoraggio dei protocolli di sperimentazione clinica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -