Meldola, la Croce Verde torna in Bosnia con nuove forniture

Meldola, la Croce Verde torna in Bosnia con nuove forniture

Meldola, la Croce Verde torna in Bosnia con nuove forniture

MELDOLA - Nuovamente in Bosnia. La Croce Verde di Meldola-Predappio riprende il filo del discorso caritativo con l'ex Jugoslavia avviato nel lontano 1999 e mai interrotto. Il convoglio con l'ennesimo carico di attrezzature sanitarie e didattiche dismesse dagli enti pubblici e tirate a lucido dai volontari croceverdini, partirà nella serata di mercoledì 19 maggio dal casello autostradale di Forlì. Si portano arredi sanitari, letti e tavoli servivivande donati dal Comune di Forlì e dalla clinica "Villa Serena" di Forlì.

 

I due camion condotti da Giuseppe Cardinale e Mario Conficoni, più due vetture guidate da Ferdinando Avenali e Graziano Rinaldini, con a bordo una quindicina di persone fra volontari Croce Verde, medici e tecnici dell'Ospedale Morgagni-Pierantoni nonché alcuni imprenditori romagnoli, toccheranno le località di Velika Kladusa, Cazin e Bihac, ma è prevista una puntata pure a Donij Vakuf per consegnare alla sezione della Croce Rossa e all'associazione femminile "Anima" la consueta fornitura di abbigliamento usato e di filati offerti dal Comitato per la Lotta contro la Fame nel Mondo di Forlì, dalle volontarie Claudia, Dunja e Riccarda e dal "Gruppo Preghiera di Montepaolo", più vestiti da sposa e abiti da cerimonia offerti da "Le spose di Luciana" di Cesena.

 

Il grosso dell'attrezzatura sarà lasciato ai responsabili dell'ospedale cantonale di Bihac. La tappa a Cazin consentirà di consegnare al locale plesso scolastico l'ennesima partita di materiale didattico, in parte rimesso in sesto dai volontari croceverdini, con una menzione particolare per il verniciatore Fabio Zaccarelli di San Colombano, e in parte offerto dalla Croce Rossa femminile di Forlì. Le spese di viaggio saranno sostenute dalla stessa Croce Verde e da Formula Servizi di Forlì. Il rientro in Italia è previsto nelle prime ore di domenica 23 maggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -