Meldola, "La Locandiera" al teatro Dragoni

Meldola, "La Locandiera" al teatro Dragoni

MELDOLA - Domenica 20 novembre alle ore 21:00, al Teatro "Dragoni" di Meldola , l'Associazione Culturale "Luckymera" presenta, dopo il successo di pubblico ottenuto al teatro Diego Fabbri a Forlì,  "La Locandiera" di Carlo Goldoni.

 

La regia a quattro mani è affidata ad Andrea Sansovini e Davide Benini che presenteranno un grande classico del teatro italiano in chiave fresca e comica, rinnovando il geniale e celebre testo goldoniano.

 

La Compagnia nasce dalla fusione di due realtà esistenti: il gruppo teatrale della parrocchia di Ravaldino, "il Magicomio" - già noto in città per i precedenti spettacoli "Di tutto per un sì", musical ispirato al celebre "Hallo Dolly!" e "Il malato immaginario" di Moliere - e dell'Associazione "Luckymera" già operativa nel mondo teatrale forlivese dai primi anni del 2000, giunta ad oggi nell'attuale assetto, rinnovato nella dirigenza e nei soci.

 

La commedia si sviluppa in due atti, della durata complessiva di due ore, di sano divertimento durante i quali le caricature comiche del Marchese di Forlipopoli e del Duca d'Albafiorita si intrecceranno in situazioni ingarbugliate con le gelosie di Fabrizio, servitore di locanda, verso Mirandolina nei suoi tentativi di seduzione del Cavaliere di Ripafratta.

 

Il testo è il trionfo del femminismo di Mirandolina contro la misoginia del Cavaliere, uomo burbero e dominatore, costretto suo malgrado a piegarsi al potere delle donne.

 

Ingresso:

10 euro

I biglietti sono acquistabili direttamente  presso la biglietteria del teatro. Non è prevista alcuna prevendita

Il ricavato sarà interamente devoluto alla CARITAS meldolese

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -