Meldola, più di duemila pazienti hanno bussato all'Irst

Meldola, più di duemila pazienti hanno bussato all'Irst

Meldola, più di duemila pazienti hanno bussato all'Irst

MELDOLA - Il bilancio dell'Irst, l'istituto per i tumori di Meldola, chiude in attivo, ma soprattutto vede crescere sempre di più l'affluenza di pazienti che si rivolgono alla struttura alla ricerca di cure di alto livello in campo oncologico. Sul fronte dei numeri del bilancio, torna il segno più: l'attivo è di 145.580, una cifra piccola ma che denota un equilibrio non sempre esistente nella sanità. Nel 2009 i ricoverati sono stati 2.093, di cui tre quarti provenienti delle Ausl di area vasta (Rimini, Ravenna, Forlì e Cesena).

 

Le persone visitate e curate sono state 6.915, di cui circa il 20% provenienti da fuori regione. Le prestazioni tra ambulatori e radioterapia nel 2009 sono state 60.905. Il prossimo traguardo per l'Irst è ora il riconoscimento di Ircss, vale a dire la qualifica di Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico, che permetterà il riconoscimento di finanziamenti ad hoc per la ricerca. Il presidente dell'Irst Roberto Pinza ha infine evidenziato la rinuncia ad ogni compenso dei membri del Cda. All'Irst lavorano 189 laureati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -