Meldola, rugby: domenica l'ultima sfida casalinga

Meldola, rugby: domenica l'ultima sfida casalinga

MELDOLA. Ultima sfida casalinga per il Meldola Rugby, impegnato domenica dalle 14.30 sul campo di San Colombano contro il San Lorenzo. Si tratta del 15° appuntamento del campionato di serie C Marche Romagna. Matteo Miserocchi, allenatore dei meldolesi, spera di recuperano Giorgio Rotondo ed Asirelli, uomini di esperienza che oltre a qualità garantiscono una tranquillità maggiore ai tanti giovani della neonata società bidentina. La sfida non sarà semplice; la squadra di San Lorenzo in Campo ha battuto domenica scorsa il Rimini, 2° in graduatoria, per 29-15, ed ora segue i "pirati" in graduatoria staccata di sola una lunghezza: i marchigiani hanno, quindi, ancora molto da chiedere al campionato.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Meldola, proprio nel recupero contro San Lorenzo, 4 partite fa ad inizio febbraio, visse la sua ultima bella giornata. Presentatisi in 14 contro 15, i romagnoli chiusero il primo parziale in vantaggio per 7-5. Nella ripresa, complice l'infortunio a Giorgio Rotondo, in 13 contro 15, dovettero cedere ai padroni di casa, che dilagarono per il 34-12 finale. Dopo le brutte uscite con Falconara, Ancona e Sena Senigallia, il Meldola è chiamato ad una reazione prima di chiudere la propria prima stagione a Ravenna. Nelle 14 partite disputate i migliori risultati sono le due sconfitte maturate sul campo dei Ram Senigallia, per 7-5, e in casa contro San Marino, per 14-18.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -