Meldola, si ribalta col muletto: è l'ennesima morte bianca

Meldola, si ribalta col muletto: è l'ennesima morte bianca

Meldola, si ribalta col muletto: è l'ennesima morte bianca

MELDOLA - Nuovo incidente sul lavoro in Romagna, e questa volta purtroppo l'esito è mortale. A farne le spese è un 43enne di Meldola, Fabio Stradaroli, ha perso la vita sabato mentre stava lavorando con il muletto alla Centroplast di Meldola, in via Marconi 4. L'incidente è avvenuto quando da poco erano passate le 9.20, nel magazzino dove vengono stoccate le bobine e i cilindri di stampa dell'azienda, che produce imballaggi stampati in plastica.

 

LE IMMAGINI DELLA TRAGEDIA

 

Per cause ancora al vaglio dei Carabinieri, il muletto si è ribaltato. Stradaroli vi è finito sotto, rimanendo schiacciato. Per il 43enne non c'è stato nulla da fare nonostante l'intervento dei sanitari del 118, giunti sul posto con un'auto medicalizzata e un'ambulanza.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le pile di materiale tecnico sono molto alte e, secondo le prime ipotesi, il muletto si sarebbe ribaltato dopo che le forche hanno urtato lateralmente. Da capire se l'operaio sia stato sbalzato fuori oppure si sia gettato.La vittima lascia la madre Vera, cuoca al ristorante "Cameleonte", e il fratello Marco.


Meldola, si ribalta col muletto: è l'ennesima morte bianca

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Dennis
    Dennis

    Madonna ma come si può nel 2010 ancora morire per portare a casa il pane..ma le norme di sicurezza sono ancora un optional?..o mamma ma'..

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -