Meldola, sold out “TuttoDante” di Roberto Benigni a Bologna a favore dell’Irst

Meldola, sold out “TuttoDante” di Roberto Benigni a Bologna a favore dell’Irst

Meldola, sold out “TuttoDante” di Roberto Benigni a Bologna a favore dell’Irst

MELDOLA - Roberto Benigni a tutto tondo o, per meglio dire, a "TuttoDante" per beneficenza. Lunedì, alle ore 21.30 in Piazza Maggiore a Bologna, l'attore toscano terrà la sua celebre Lectura Dantis, lettura di alcuni canti della Divina Commedia, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza in favore dell'IRST - Istituto Romagnolo per lo Studio e la cura dei Tumori di Meldola. Evento che ha incontrato l'entusiasmo generale: già a ruba i 4mila biglietti per i posti a sedere.

 

Piazza Maggiore sarà chiusa al pubblico dalle 18.30 e i fortunati possessori del biglietto potranno cominciare ad accedervi dalle 20. Due i varchi previsti: davanti al Nettuno e in piazza IV Novembre, mentre resterà libero il passaggio sotto il portico del Pavaglione dietro al palco. Lo spettacolo s'inserisce in un carnet d'eventi che vede Roberto Benigni e la moglie Nicoletta Braschi impegnarsi a 360° per il nobile scopo di finanziare, con il loro apporto artistico, la realizzazione all'IRST di un Centro Risorse Biologiche, un archivio di materiali biologici umani donati dai pazienti utile a studi e sperimentazioni.

 

Il 4 maggio scorso, infatti, è stata inaugurata "Bob e Nico" una mostra aperta fino al 6 agosto, ospite a Palazzo Pepoli a Bologna che ripercorre i trentasei anni di lavoro e di vita della celebre coppia. Una sorta di Opera omnia, ideata da Giuseppe Bertolucci, presidente della Cineteca di Bologna, composta da diciassette sale dove i visitatori potranno ripercorrere, attraverso gli allestimenti del noto scenografo Giancarlo Basili e le proiezioni di filmati, spezzoni tratti da film, apparizioni televisive, testi, foto, oggetti di scena e altri materiali, gli attimi più significativi dell'avventura umana e artistica dei due attori.

 

Il cammino della mostra, a sottolineare la finalità dell'iniziativa, parte e termina dalla sala dedicata all'IRST in cui sono allestiti pannelli, infografiche e video che descrivono le attività di cura e ricerca contro il cancro dell'Istituto. La mostra, realizzata grazie alla Cineteca di Bologna e alla Fondazione Carisbo, è stata il preludio di una serie d'iniziative culturali collaterali a Bologna in cui Roberto Benigni e Nicoletta Braschi saranno coinvolti, tra le quali la lettura di alcuni canti della Divina Commedia e lo spettacolo teatrale "Tradimenti" di Harold Pinter con Nicoletta Braschi in scena dal 14 al 16 giugno all'Arena del Sole di Bologna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -