Meldola, Zanola (Lega): "Case popolari ai meldolesi"

Meldola, Zanola (Lega): "Case popolari ai meldolesi"

MELDOLA - La Lega Nord Meldolese scesa in campo per sensibilizzare il problema della sicurezza della cittadina, che "non si sa per quale motivo, l'amministrazione comunale sembra aver messo il veto, continua a raccogliere i malesseri dei residenti".


"Un 'altra problematica emersa - si legge in una nota stampa - non di entità inferiore alla precedente è quella dell'assegnazione delle case popolari, i rappresentanti del carroccio locale , consapevoli del fatto che probabilmente entro giugno vi sarà l'apertura del bando di concorso per l'assegnazione delle case di edilizia popolare , si augura ,che dopo il regolamento approvato dal consiglio comunale sull'anzianità di residenzialità, ne siano realmente favoriti i cittadini meldolesi".


"Basta fare richiesta in comune della lista della graduatoria dell'assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica o andare sul sito dell'acer per rendersi conto che più della metà iscritti non sono certo meldolesi, e venire a conoscenza del fatto che nei primi venti dieci sono extracomunitari...ho ricevuto personalmente lamentele, sopratutto per le case assegnate come emergenza residenziale, affidate probabilmente a seguito dell'art. 21, su relazione dell'assistente sociale e in seguito approvato dalla giunta , guarda caso a famiglie extracomunitarie..." dichiara Evelyn Zanola la responsabile del carroccio meldolese.


Nel comune di Meldola , esistono realtà di meldolesi che hanno realmente bisogno di un alloggio popolare, poiché non riescono a far fronte alle priorità materiali per poter far vivere dignitosamente la propria famiglia e secondo la Lega locale non vengono prese in nella giusta considerazione.


"Chi ha la responsabilità di gestire questi alloggi, dovrebbe favorire i cittadini meldolesi che nel visionare la lista, sembrerebbero essere vittime di discriminazioni ...è un paradosso ..." afferma la Zanola.


La lega esprime la sua completa solidarietà e continuerà da qui all'apertura del bando a visionare questo caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"L' amministrazione Comunale dovrebbe lavorare per portare delle migliorie nel tessuto sociale meldolese, partendo nel favorire i veri bisogni dei meldolesi, come il diritto alla casa , per chi toccanti e svariate ragioni fa realmente fatica ad avere o a mantenere, questi sono i punti urgenti su cui muoversi, scendere in mezzo alla gente, ascoltarla ... Come dice sempre il mio Segretario Regionale Pini, i voti li abbiamo in prestito! Quindi è inutile proporre grandi progetti irrealizzabili o riempirsi la bocca di grandi slogan elettorali, gli amministratori dovrebbero rendesi autori
di fatti tangibili, dei quali i cittadini possano veramente beneficiare!" conclude Zanola.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -