Meningite killer in Toscana, due giovani morti in 48 ore

Meningite killer in Toscana, due giovani morti in 48 ore

Meningite killer in Toscana, due giovani morti in 48 ore

FIRENZE - Due bambini, in meno di 48 anni, uccisi dalla meningite in Toscana. A Firenze è morta una 14enne di Scandicci che si trovava ricoverata da domenica nel reparto di rianimazione dell'ospedale fiorentino San Giovanni di Dio a causa di una meningite meningococcica di tipo B. All'ospedale Santa Chiara di Pisa, invece, un bambino di sei anni, di Vecchiano (Pisa) è deceduto a causa di una meningite batterica. Il piccolo era stato ricoverato lunedì sera.

 

L'Ausl di Pisa ha già provveduto a sottoporre alla profilassi antibiotica necessaria, oltre ai familiari, tutti i bambini della scuola frequentata dal piccolo e anche coloro che frequentano lo studio pediatrico dove era stato visitato. Anche nel caso della 14enne, l'ufficio di Igiene pubblica dell'Azienda Sanitaria di Firenze ha già contattato tute le persone che hanno avuto contatto diretto con la ragazza negli ultimi giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -