MERCATO SARACENO - Anniversario del crollo dello Zingone: le commemorazioni

MERCATO SARACENO - Anniversario del crollo dello Zingone: le commemorazioni

MERCATO SARACENO - 30 aprile 1948, Monte Castello, una piccola frazione del Comune di Mercato Saraceno. Sono circa le 17 quando la grande arcata di cemento e le impalcature di sostegno dell’imponente ponte sul fiume Savio improvvisamente crollano in un tumulto di macerie, seppellendo gli operai che stavano lavorando alla ricostruzione dello stesso dopo i danni subiti nel bombardamento del 1944 ad opera delle truppe tedesche in ritirata verso nord. Nella tragedia dello Zingone persero la vita 19 lavoratori provenienti dai Comuni di Mercato Saraceno, Sogliano, Sant’Agata Feltria e Sarsina. Si è trattato di un episodio drammatico, che ancora oggi è ricordato come la più grave tragedia del lavoro dell’Italia repubblicana.


A sessant’anni dal crollo del ponte che faceva da via di comunicazione fra Mercato Saraceno e Sarsina, il Comune di Mercato Saraceno ha organizzato per martedì 29, mercoledì 30 aprile e giovedì 1 maggio una tre giorni di incontri, convegni e celebrazioni insieme a istituzioni, organizzazioni sindacali e degli imprenditori, associazioni e autorità locali e regionali per sensibilizzare la popolazione nel ricordo di un evento che ha caratterizzato la storia del territorio nel dopoguerra.


Un’iniziativa nata per commemorare le vittime del tragico incidente avvenuto nel 1948 che, in un contesto attuale in cui gli incidenti sul lavoro occupano sempre più spesso le pagine delle cronache nazionali, scatenando accesi dibattiti politici e suscitando l’interesse dei media di tutto il paese, invita anche a riflettere su importanti tematiche quali la sicurezza sul lavoro, le norme di prevenzione e la tutela degli operai in cantiere.


Il programma delle commemorazioni si apre martedì 29 aprile alle 21 a Montecastello, nella sede della Cooperativa Martiri del Lavoro con la presentazione del documentario XXX aprile. Morire di lavoro ieri e oggi, un lungometraggio dedicato alle vittime dello Zingone realizzato dal regista Corrado Bertoni, con filmati storici dall’Archivio dell’Istituto Luce e interviste ai superstiti e ai parenti degli operai che persero la vita nella tragedia.

Interverranno alla serata il sindaco di Mercato Saraceno Giampaolo Leonardi, il Presidente della Cooperativa Martiri del Lavoro, il Presidente dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna Monica Donini e il docente universitario Roberto Balzani, sul tema Lavoro e lavoratori in Italia fra Costituzione e Ricostruzione.


Mercoledì 30 aprile alle 9.30 a Palazzo Dolcini l’appuntamento è con il convegno L’attualità della sicurezza sul lavoro: dall’analisi alla proposta. Nel corso della mattinata, fino alle 12.30, rappresentanti delle Istituzioni, dei sindacati e degli imprenditori locali e regionali daranno il loro contributo su un tema di grande attualità, con lo scopo di proporre un’analisi delle situazioni a rischio nel contesto provinciale, regionale e nazionale e incentivare la stipula di accordi e proposte concrete fra i soggetti interessati per azioni di prevenzione dei fattori di rischio e degli incidenti sul lavoro.


Dopo i saluti del Sindaco di Mercato Saraceno Giampaolo Leonardi e del Prefetto della Provincia di Forlì-Cesena Antonio Nunziante, il Segretario Generale della CGIL di Cesena Pietro Bellucci interverrà sul tema Qualità del lavoro e sicurezza nel territorio della provincia di Forlì-Cesena. Seguirà un intervento di Denis Merloni, Rappresentante Regionale della UIL, su La normativa in materia di sicurezza sul lavoro. Alle 10.50 il Presidente dell’Associazione Costruttori Edili di Forlì-Cesena Stefano Mazza darà il suo contributo sul tema della Sicurezza del lavoro tra cultura, formazione e responsabilità sociale; a seguire il sindaco di Cesena Giordano Conti interverrà su Il protocollo d’intesa sulla sicurezza del lavoro come primo passo per una migliore qualità del lavoro. A chiudere il lavori sarà l’intervento del Presidente della Provincia di Forlì Cesena Massimo Bulbi sul tema del Lavoro nel patto per lo sviluppo della Provincia di Forlì–Cesena, con conclusioni finali del Presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le commemorazioni per l’anniversario del crollo dello Zingone si chiudono giovedì 1 maggio a Monte Castello, alle 10, con la Santa Messa in ricordo di tutti i caduti sul lavoro, con corteo finale fino al monumento ai caduti e posa della corona.



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -