Mercato Saraceno, Bartolini (PdL): "L'ospedale non va ridimensionato"

Mercato Saraceno, Bartolini (PdL): "L'ospedale non va ridimensionato"

MERCATO SARACENO - "La proposta di riorganizzazione dell'Ospedale Cappelli di Mercato Saraceno si scontra pesantemente con il principio fondamentale di garantire la parità d'accesso alle cure a tutti i cittadini". Per Luca Bartolini, consigliere regionale del Pdl, il nuovo disegno sul futuro del nosocomio mercatese "rischia, tra qualche anno, di essere nuovamente cambiato, riproponendo un ulteriore riposizionamento e riorganizzazione dei servizi".

 

La decisione assunta dall'Asl sarebbe quella di chiudere il reparto di lungo degenza e il punto di primo intervento. Parallelamente si aprirebbero dieci posti per le gravi disabilità e altri dieci per pazienti psichiatrici lievi e ambulatori di salute mentale; oltre all'apertura di un centro algologico con 5 posti di degenza e possibilità di ricoveri in Day Hospital. "L'assessore regionale alla sanità, rispondente a una mia interrogazione, aveva dichiarato chi i cambiamenti non avrebbero comportato nessuna diminuzione delle attività di assistenza al Cappelli - spiega l'esponente del Pdl - ma dalle comunicazioni del sindaco di Cesena Paolo Lucchi, presidente della Conferenza socio sanitaria territoriale, sembra il contrario: questa proposta sconfessa l'assessore regionale e soprattutto mina il diritto di pari accesso alle cure".


Bartolini, dopo l'ultima riunione del Comitato del distretto sanitario Cesena-Valle Savio, dove si è appunto prospettato il piano di ridimensionamento del Cappelli, ha presentato una nuova interrogazione in Regione in cui chiede conto della tempistica d'applicazione di questa proposta. "Ma voglio sapere anche le vere finalità del progetto: sono quelle proposte dall'Asl e dal sindaco di Cesena o quelle dell'assessore regionale? Sarebbe poi opportuno - conclude Bartolini - di aprire un confronto con tutti i sindaci della vallata prima di assumere decisioni definitive sul futuro dell'ospedale di Mercato".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -