Mercoledì a San Patrignano l'addio al basket di Carlton Myers

Mercoledì a San Patrignano l'addio al basket di Carlton Myers

Mercoledì a San Patrignano l'addio al basket di Carlton Myers

La grandezza di uno sportivo la si misura anche da quanti desiderano salutarlo nel momento del suo ritiro. Non è un caso che tante personalità del mondo sportivo arriveranno mercoledì alle 11.30 a San Patrignano in occasione del saluto di Carlton Myers al basket professionistico. A salire con lui in comunità per l'importante appuntamento ci saranno personaggi molto conosciuti del mondo dello sport e del basket, dirigenti, allenatori e giocatori che con lui hanno condiviso vittorie e sconfitte.

 

Se a condurre la conferenza sarà il giornalista della Gazzetta dello Sport Andrea Tosi, ad affiancare Carlton sul palco ci saranno il presidente del Coni Giovanni Petrucci, Giorgio Seragnoli, presidente del primo scudetto Fortitudo, Stefano Sammarini, suo manager, gli allenatori, da Paolo Carasso che lo scoprì a Valerio Bianchini che lo lanciò in serie A1, a Boscia Tanjevic, con cui arrivarono importanti successi, il suo ex compagno di squadra David Rivers e lo storico avversario Sasha Danilovic.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In platea il parterre de roi del basket italiano, con il presidente della Federazione italiana pallacanestro Dino Meneghin, il presidente della Lega Basket serie A Valentino Renzi, quello della Lega2 Marco Bonamico e tantissimi altri protagonisti del basket italiano.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -