Messina, scontro tra aliscafo e nave: due morti e una ventina di feriti

Messina, scontro tra aliscafo e nave: due morti e una ventina di feriti

MESSINA – Un aliscafo delle Ferrovie dello Stato si è scontrato in mare con una nave portacontainers provocando la morte di due persone e il ferimento di una ventina.

L’incidente si è verificato nello stretto di Messina, nel tratto di mare tra Reggio Calabria e Villa San Giovanni, all'imbocco del porto della città siciliana. L’aliscafo, con a bordo 150 pendolari messinesi che lavorano a Reggio Calabria. Su tale mezzo si è sviluppato anche un incendio.

I feriti, che hanno riportato traumi cranici e toraco-addominali sono stati trasportati al Policlinico di Messina, all'ospedale "Papardo" e al "Piemonte".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulle cause della collisione è stata aperta un'inchiesta condotta dagli uffici di Reggio Calabria e Messina delle Capitanerie di Porto.

Sul posto Vigili del Fuoco, personale della Capitaneria di Porto, carabinieri, polizia e 118.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -