Meteo: allerta della Protezione Civile, la neve spacca in due l'Emilia Romagna

Meteo: allerta della Protezione Civile, la neve spacca in due l'Emilia Romagna

Meteo: allerta della Protezione Civile, la neve spacca in due l'Emilia Romagna

Nuova allerta meteo della Protezione civile dell'Emilia-Romagna per neve fino alle 15 di mercoledì. Lunedì le precipitazioni saranno nevose anche in pianura da Piacenza fino a Bologna. A est i fiocchi bianchi cadranno sopra ai 500 metri. Nelle pianure romagnole e ferraresi pioggia mista a neve. Martedì mattina le precipitazioni diminuiranno di intensità, mantenendo le medesime caratteristiche nevose, esclusa la pianura orientale e Romagna dove saranno a carattere piovoso,

 

Quota neve solo sui rilievi.  A partire dalla seconda parte della giornata di martedì avremo l'arrivo di un nuovo rapido impulso perturbato, con una ripresa delle precipitazioni che saranno moderate e localmente abbondanti sul settore occidentale, più deboli sulla parte centro-orientale della regione, con caratteristica prevalente di pioggia ed occasionamente nevose sulle cime più alte.

 

Nel corso della notte tra martedì e mercoledì le precipitazioni nevose potranno interessare localmente anche le pianure più occidentali. I fenomeni saranno in rapida evoluzione ed esaurimento già dalla mattinata di mercoledì. Rinforzo dei venti dai quadranti meridionali sui rilievi e sul mare.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -