Meteo, atteso un nuovo peggioramento con temporali sparsi

Meteo, atteso un nuovo peggioramento con temporali sparsi

Meteo, atteso un nuovo peggioramento con temporali sparsi

Tornano ad aprirsi gli ombrelli sull'Emilia Romagna. La stabilità atmosferica sarà presto interrotta dalla risalita dal Mediterraneo, che determinerà da lunedì pomeriggio un aumento della nuvolosità e primi rovesci sui rilievi romagnoli. Le precipitazioni tenderanno gradualmente ad estendersi anche sulla pianura. Le temperature sono previste in temporaneo aumento ed oscilleranno tra 21 e 25°C. I venti soffieranno deboli, dai quadranti meridionali sulla fascia costiera.

 

Martedì mattina sulla Romagna il cielo sarà coperto, con piogge sparse. Non si escludono fenomeni temporaleschi. Sull'Emilia si alterneranno schiarite ed annuvolamenti. Nel pomeriggio temporaneo miglioramento in attesa dell'ingresso dal tardo pomeriggio-sera di correnti fresche dai Balcani che genereranno i primi rovesci sul Ferrarese, in estensione sul settore occidentale. Le temperature minime oscilleranno intorno ai 13°C, mentre le massime sono attese in calo.

 

La colonnina di mercurio non si spingerà oltre i 20°C. I venti soffieranno deboli di direzione variabile, tendenti a disporsi dai quadranti orientali. Il mare sarà poco mosso, con moto ondoso in aumento. Mercoledì si avranno condizioni di instabilità sul settore orientale della regione e sui rilievi, dove non si escludono precipitazioni. La tendenza è per un miglioramento delle condizioni, con cielo irregolarmente nuvoloso sugli appennini e schiarite sul resto del territorio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -