Meteo, dati Cnr: dicembre molto piovoso ma mite

Meteo, dati Cnr: dicembre molto piovoso ma mite

Meteo, dati Cnr: dicembre molto piovoso ma mite

BOLOGNA - Lo scorso mese dicembre sarà ricordato per le abbondanti precipitazioni. Secondo quando reso noto dall'Istituto di scienza dell'atmosfera e del clima del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Bologna (Isac-Cnr) quello appena concluso si è classificato al sesto posto nella classifica dei dicembre con più precipitazioni degli ultimi due secoli. Però non è stato particolarmente freddo, collocandosi al 580esimo posto nella classifica delle temperature degli ultimi 208 anni.

 

"L'ultimo mese dell'anno scorso, con una precipitazione totale pari a oltre il doppio della media climatologia di riferimento, si colloca al sesto posto nella classifica delle precipitazioni dei mesi di dicembre negli ultimi 208 anni", ha osservato Michele Brunetti, ricercatore dell'Isac-Cnr. "Per avere un dicembre altrettanto piovoso, bisogna risalire al 1872, a parte il 1959 che ha una situazione molto simile al 2008. Il dicembre più piovoso dal 1800 ad oggi è stato quello del 1825", ha concluso.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il dicembre appena trascorso non è stato, dunque, particolarmente freddo - ha affermato Teresa Nanni dell'Isac-Cnr - infatti se considerassimo le temperature medie di ogni mese di dicembre dal 1980 ad oggi (precisamente agli anni 1980, 1981, 1983, 1986, 1988, 1990, 1991. 1998, 1999, 2001, 2005, 2007), troveremmo che dodici valori degli ultimi 28 anni sono inferiori a quelli del dicembre 2008".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -