Meteo, il caldo non si ferma: tra martedì e mercoledì si riprende fiato

Meteo, il caldo non si ferma: tra martedì e mercoledì si riprende fiato

FORLI' – Inizio di settimana bollente in Emilia Romagna, con la colonnina di mercurio ancora al di sopra dei 30°C in numerose aree di pianura. Il tempo stabile e soleggiato è favorito dall'insistenza di un campo di alta pressione che nelle prossime ore subirà un cedimento a causa dell'arrivo di una perturbazione atlantica che apporterà precipitazioni a carattere di rovescio e temporali sparsi a macchia di leopardo su tutta la regione. Previsto un calo termico.


Già nella serata di lunedì è previsto un aumento della nuvolosità a partire dal settore emiliano, in graduale estensione sul resto della pianura centro occidentale e quindi orientale. Nella mattinata di martedì saranno possibili dei rovesci più probabili sui rilievi montuosi con possibile interessamento delle adiacenti pianure, ma la tendenza è per un attenuazione dei fenomeni. Le temperature si porteranno su valori più consoni del periodo, con le massime che toccheranno i 25°C. con i valori che si attesteranno nei valori tipici del periodo (25°C). Anche per la giornata di mercoledì la situazione non è destinata a cambiare, con alternanza di sole e nuvole e rischio di qualche temporale sparso sui rilievi montuosi. Le temperature caleranno ulteriormente nel settore costiero portandosi attorno ai 22°C. Le minime potranno abbassarsi sino a 10°C.


Da venerdì la residua instabilità atmosferica è destinata ad esaurirsi, con in vista un weekend di sole e temperature di nuovo prossime ai 30°C.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -