Meteo: inizio di settimana variabile ma asciutto, mercoledì debole peggioramento

Meteo: inizio di settimana variabile ma asciutto, mercoledì debole peggioramento

Meteo: inizio di settimana variabile ma asciutto, mercoledì debole peggioramento

Alternanza di schiarite ed annuvolamenti caratterizzerà l'inizio di settimana sull'Emilia Romagna. Addensamenti sono attesi sui rilievi centro-occidentali dove non si escludono deboli nevicate oltre i 600 metri, mentre al mattino non si esclude la formazione di foschie dense lungo la fascia costiera e nelle aree rurali. Le temperature massime oscilleranno tra 5 e 10°C. I venti soffieranno deboli dai quadranti sud-occidentali con locali rinforzi sui rilievi.

 

Quella di martedì sarà una giornata fotocopia, ma dalla serata si assisterà ad un graduale aumento della nuvolosità da ovest con possibili precipitazioni sui rilievi piacentini nevose oltre i 500 metri. Possibili gelate notturne. La colonnina di mercurio perderà qualche grado sul settore centro-orientale, con valori intorno a 7°C, mentre altrove non subiranno particolari variazioni di rilievo. I venti saranno deboli di direzione variabile; mare poco mosso o quasi calmo.

 

Mercoledì il rapido transito di un sistema nuvoloso, associato alla vasta cirdepressione nord atlantica, potrà determinare qualche debole precipitazione, che sul piacentino potranno assumere localmente carattere nevoso anche in pianura. Altrove deboli piovaschi in estensione nel corso della giornata da ovest verso est, nevosi sui rilievi. Le temperature sono attese in diminuzione. I venti saranno deboli dai quadranti settentrionali, mare mosso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -