Meteo, irruzione artica al via. Prime nevicate a bassa quota

Meteo, irruzione artica al via. Prime nevicate a bassa quota

Meteo, irruzione artica al via. Prime nevicate a bassa quota

Sveglia con pioggia e neve sull'Emilia Romagna. Come annunciato nel bollettino meteo da RomagnaOggi.it, nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì ha fatto irruzione l'aria fredda artica che ha spazzato via le nebbie e portato in regione spiccata instabilità. Le temperature hanno subìto una brusca flessione soprattutto in quota, mentre in pianura il calo termico è stato meno percepito in pianura, dove le nebbie hanno reso il clima invernale negli ultimi giorni.

 

Su buona parte della pianura sta piovendo con insistenza dalla nottata. Tra Parma e Reggio Emilia è arrivata anche la neve. Altrove i fiocchi bianchi sono caduti sulla fascia pede-montana. La dorsale appenninica si è svegliata sotto una fitta nevicata, mista a pioggia in collina. Nevica sull'E45 tra Bagno di Romagna e Canili: in questo tratto, ricorda la PolStrada, c'è l'obbligo di pneumatici di neve o di catene al seguito. Neve anche su tutti i passi, anche se non si segnalano disagi.

 

L'instabilità atmosferica proseguirà per tutta la giornata di giovedì. Le precipitazioni potranno assumere carattere nevoso a quote molto basse su tutta la regione e anche nella pianura pedemontana emiliana nel pomeriggio-sera. In Romagna i fiocchi bianchi cadranno oltre i 200-400 metri. Venerdì è atteso un ulteriore impulso freddo dal nord-Europa, con possibilità dal pomeriggio di nevicate anche in pianura tra il Modenese e il Cesenate. Acqua mista neve o neve sulle coste.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -