Meteo: l'estate spicca il primo volo

Meteo: l'estate spicca il primo volo

Meteo: l'estate spicca il primo volo

L'estate sale in cattedra. Dopo un martedì meteorologicamente instabile, soprattutto sul settore centro occidentale della regione, l'Emilia Romagna sarà interessata da un campo di alta pressione che apporterà condizioni di tempo stabile e soleggiato almeno fino a lunedì prossimo. Le temperature, dopo i valori autunnali dei giorni scorsi, sono attese in ascesa, portandosi su valori tipici per il mese di giugno. Finalmente si comincerà a respirare profumo d'estate.

 

Prima che la ‘bella stagione' possa spiccare il volo, bisogna ancora fare i conti con un sistema perturbato associato ad una saccatura atlantica che nella giornata di martedì interesserà maggiormente il settore centro occidentale della regione, con precipitazioni localmente temporalesche nelle ore pomeridiane del giorno. In Romagna si alterneranno schiarite ed annuvolamenti, ma nella seconda parte della giornata è atteso un graduale aumento della copertura nuvolosa cumuliforme con possibili piogge a carattere di rovescio soprattutto nel Ravennate e nell'Imolese.

 

Mercoledì, complice l'aumento della pressione, il cielo è atteso sereno o poco nuvoloso su tutte le province emiliano-romagnole, salvo locali addensamenti pomeridiani che non daranno vita a precipitazioni. Le temperature subiranno un graduale aumento ed oscilleranno tra 26 e 30°C. Il primo vero assaggio d'estate proseguirà almeno fino al 29 giugno, con la colonnina di mercurio attesa in ulteriore aumento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -