Meteo, maltempo in arrivo. Previsti rovesci e temporali fino a sabato

Meteo, maltempo in arrivo. Previsti rovesci e temporali fino a sabato

Meteo, maltempo in arrivo. Previsti rovesci e temporali fino a sabato

Ondata di maltempo in arrivo sull'Emilia Romagna. Un sistema perturbato proveniente dal Mare del Nord determinerà un marcato peggioramento delle condizioni atmosferiche nella giornata di giovedì a cominciare dal settore occidentale della regione, dove sono attesi rovesci temporaleschi localmente anche di forte intensità. Sulla Romagna alternanza di schiarite ed annuvolamenti, con possibilità di rovesci a macchia di leopardo in particolar modo nelle ore pomeridiane.

 

Dalla serata si assisterà ad un'intensificazione dei fenomeni, che potranno assumere anche forte intensità a carattere temporalesco. Le temperature minime oscilleranno tra 17 e 20°C, mentre le massime tra 25 e 28°C. I venti soffieranno deboli meridionali, tendenti a ruotare dai quadranti settentrionali dalla serata. Il mare sarà poco mosso, con moto ondoso in aumento. Venerdì il maltempo insisterà in particolar modo sul ferrarese e sulla Romagna.

 

La formazione di una vera e propria goccia fredda, in graduale spostamento verso il meridione, favorirà nuovi rovesci, anche intensi sul litorale e la Romagna. Asciutto con ampi spazi soleggiati sull'Emilia occidentale. Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo sull'Emilia, mentre altrove è attesa una sensibile diminuzione: le minime oscilleranno tra 15 e 17°C, le massime tra 24 e 27°C. I venti soffieranno deboli dai quadranti nord-orientali, con locali rinforzi sul settore orientale della regione. Il mare è previsto molto mosso.

 

La giornata di sabato partirà con residui rovesci sulla Romagna, ma la tendenza è per un'attenuazione della nuvolosità con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso entro sera. La colonnina di mercurio guadagnerà qualche grado sul settore occidentale della regione, mentre altrove non subiranno variazioni di rilievo.

 

Domenica l'anticiclone delle Azzorre manderà in archivio la parentesi instabile, con le temperature che rapidamente si riporteranno su valori estivi, con punte anche di 33°C. Ma da lunedì sera nuovo peggioramento, con piogge in estensione su tutta la regione che insisteranno anche nella prima metà di martedì.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -