Meteo: notte di gelo nelle campagne romagnole, fino a -12°C a Lavezzola

Meteo: notte di gelo nelle campagne romagnole, fino a -12°C a Lavezzola

Meteo: notte di gelo nelle campagne romagnole, fino a -12°C a Lavezzola

E' tornato a splendere il sole su tutta l'Emilia Romagna dopo la bufera di neve di domenica. Con il rasserenarsi del cielo nella nottata tra domenica e lunedì le temperature sono precipitate ampiamente sotto lo zero, in particolar modo nella Bassa Romagna. Il record spetta a Lavezzola, dove la stazione meteo dell'Arpa ha registrato una minima di -12,1°C ed una massima di 2,3°C. Degni di nota anche i -11,6°C di Sant'Agata sul Santerno, ed i -10,8 di San Pietro in Vincoli.

 

Anche nelle città, completamente innevate, è stata una notte di brividi. A Reda di Faenza la temperatura è scesa a -6,9°C, a Ravenna a -4,3°C e a Imola a 4,1°C. Leggermente più "calde" Cesena, Rimini e Forlì, dove i termometri si sono abbassati a -2°C, -3,4°C e -3,5°C. Le massime, fatta eccezione per Lavezzola, hanno ovunque superato i 4°C. Con il calare delle tenebre tornerà a far freddo: gli esperti meteo annunciano temperature tra -6 delle città e -10°C delle campagne.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -