Meteo, nuovo calo termico. Metà dicembre con la neve?

Meteo, nuovo calo termico. Metà dicembre con la neve?

Meteo, nuovo calo termico. Metà dicembre con la neve?

Nuovo calo termico sull'Emilia Romagna. La nostra regione sarà sfiorata da un nucleo di aria fredda che scenderà direttamente dalle regioni polari e che investirà principalmente i Balcani. Nel corso della giornata di giovedì i venti cominceranno a ruotare dai quadranti nord-orientali, con rinforzi sulla costa. Non si escludono degli isolati rovesci sulla Romagna in serata. Le temperature subiranno una diminuzione, specie in quota. Il mare sarò mosso, molto mosso al largo.

 

Venerdì e sabato il cielo sarà prevalentemente sereno. Farà freddo al mattino, con temperature minime oscillanti tra -3 e 0°C. Le massime invece saranno comprese tra 8 e 10°C. I venti tenderanno a disporsi dai quadranti nord-occidentali, con rinforzi sulla costa. Il mare sarà molto mosso al largo, mosso sottocosta. Anche la giornata di domenica sarà soleggiata, con nubi in aumento dalla serata sui rilievo occidentali. Le temperature sono attese in aumento.

 

Per la prossima settimana i modelli matematici confermano l'arrivo di aria fredda dalla Russia. Il tutto favorito dal posizionamento di un blocco di alta pressione sulla penisola scandinava. Dal 15 dicembre non si esclude la possibilità di nevicate anche in pianura e temperature di 5°C al di sotto della media del periodo. Tuttavia ci sono ancora molte incertezze sulla esatta traiettoria che la goccia di aria fredda potrà prendere nella sua corsa verso ovest.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -