Meteo: primi segnali di cedimento dell'alta pressione

Meteo: primi segnali di cedimento dell'alta pressione

Meteo: primi segnali di cedimento dell'alta pressione

L'estate comincia mostrare i primi segnali di cedimento. Il transito di un nucleo di aria fresca atlantica favorirà per giovedì fenomeni d'instabilità sparsi sull'Emilia Romagna, con rovesci sparsi in particolar modo sulla dorsale appenninica. In serata ampie schiarite. Le temperature non subiranno variazioni di rilievo: le massime oscilleranno tra 29 e 32°C, mentre le minime sono previste tra 19 e 22°C. I venti saranno deboli orientali, mare quasi calmo.

 

Venerdì il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso, con possibilità instabilità sui rilievi romagnoli con possibile sconfinamento nelle pianure limitrofe. Le temperature, sia nei valori minimi che massimi, saranno stazionarie. I venti saranno deboli variabili, a regime di brezza lungo le coste. Il mare sarà quasi calmo.

 

Per sabato si prevede la discesa di un sistema frontale dall'Europa nord-occidentale, con tendenza ad una breve fase di maltempo, per il fine settimana, con generale diminuzione della colonnina di mercurio che si porterà al di sotto dei 30°C. Sono attesi rovesci temporaleschi in particolar modo nella nottata tra sabato e domenica. Seguirà un deciso miglioramento, con ampie schiarite già domenica pomeriggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -