Meteo: settimana grigia ma non fredda

Meteo: settimana grigia ma non fredda

Meteo: settimana grigia ma non fredda

Dopo il freddo e la neve dei giorni scorsi a bassa quota, sull'Emilia Romagna si attende una settimana grigia senza particolari fenomeni e con un graduale aumento della temperature per effetto di correnti umide e temperate occidentali. Lunedì il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso con addensamenti sul settore occidentale. La tendenza è per un incremento della nuvolosità dalla serata su tutta la regione. La colonnina di mercurio è attesa in aumento.

 

Le minime oscilleranno tra -2°C del settore occidentale e lo 0°C della fascia costiera, mentre le massime tra 7 e 10°C. Martedì il cielo si presenterà molto nuvoloso o coperto, con precipitazioni deboli irregolari sulle province occidentali che assumeranno carattere nevoso a quote collinari. Nel corso della giornata i fiocchi cadranno al di sopra dei 500 metri. Altrove non sono previsti fenomeni. Le temperature sono previste in leggero aumento sia nei valori massimi che minimi.

 

Anche quella di mercoledì sarà una giornata all'insegna delle nubi e dei piovaschi, che interesseranno in particolar modo il settore centro-occidentale della regione. In serata nuovo aumento della nuvolosità, con possibili piogge anche in Romagna. La neve cadrà al di sopra dei 600-800 metri. Giovedì si alterneranno schiarite ed annuvolamenti, in particolar modo nel pomeriggio quando il fronte nuvoloso avrà abbandonato definitivamente la nostra regione. Non si esclude al mattino la formazione di foschie dense e banchi di nebbia in pianura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -