Meteo: torna il freddo in Romagna, improvvisa nevicata sul riminese

Meteo: torna il freddo in Romagna, improvvisa nevicata sul riminese

Meteo: torna il freddo in Romagna, improvvisa nevicata sul riminese

Freddo, pioggia e neve in Romagna. Il bel tempo è già alle spalle. Il nuovo scenario meteorologico è causato da una profonda saccatura sospinta da aria fredda di origine polare sta apportando una generale e marcata diminuzione delle temperature, con nevicate a bassissima quota. Mercoledì pomeriggio i fiocchi bianchi sono caduti anche lungo la costa riminese, causando qualche disagio sull'A14 tra Rimini e Riccione. Imbiancati tutti i passi romagnoli. Disagi nel Montefeltro.

 

L'improvviso temporale di grandine mista e neve, accompagnato da forti raffiche di vento, ha colto di sorpresa gli automobilisti. Sull'autostrada sono entrati in azione anche i mezzi spartineve per pulire la carreggiata. La situazione è rientrata nella normalità subito dopo il transito del corpo nuvoloso. La neve è caduta anche sull'E45 sul passo del Verghereto, ma senza particolari disagi.

 

E' probabilmente il maltempo la causa di un incidente stradale verificatosi sulla Riccione - Tavoleto, dove un autobus si è adagiato su un fianco. Sul posto sono intervenuti i sanitari del ‘118', la Polizia Municipale di Misano Adriatico ed i Vigili del Fuoco di Rimini per rimuovere il mezzo. Alcuni passeggeri sarebbero rimasti lievemente feriti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo i meteorologi il freddo non mollerà la presa almeno fino all'inizio della prossima settimana. Tra giovedì e venerdì è atteso un nuovo aumento della nuvolosità che potrà dar luogo a qualche isolato rovescio di neve sulla Romagna. Le temperature sono previste in sensibile diminuzione sia nei valori minimi che massimi. A render più pungente il freddo ci si metteranno i venti deboli-moderati dai quadranti nord-orientali.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -