Michele Misseri torna sul luogo dell'omicidio

Michele Misseri torna sul luogo dell'omicidio

Michele Misseri torna sul luogo dell'omicidio

Lo zio e assassino di Sarah Scazzi, Michele Misseri,  in carcere e in cella di isolamento da quando è stato arrestato per l'omicidio della nipote, starebbe per tornare sul luogo del delitto, la sua abitazione di via Deledda ad Avetrana dove con una corda ha strozzato la nipote prima di portarla in campagna, violentarne il corpo già senza vita per poi gettarla nel pozzo. Misseri è stato prelevato venerdì mattina all'alba dalla sua cella.

 

Secondo le prime indiscrezioni Misseri sarebbe tornato sul luogo dell'omicidio insieme ai Carabinieri. Sembra che i militari siano alla ricerca dei vestiti di Sarah, che l'uomo ha detto aver bruciato.

 

Gli inquirenti potrebbero poi sentre la cugina di Sarah, Sabrina (figlia dell'assassino) e l'amica Mariangela

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -