Mike Bongiorno, parla la moglie: ''I ladri si facciano vivi''

Mike Bongiorno, parla la moglie: ''I ladri si facciano vivi''

Mike Bongiorno, parla la moglie: ''I ladri si facciano vivi''

ROMA - Ancora nessuna traccia della salma di Mike Bongiorno, trafugata il 25 gennaio scorso nel cimitero di Dagnente, piccola frazione di Arona (Novara). Le indagini proseguono senza sosta, con l'analisi di frammenti di guanti, tracce di sangue che potrebbero essere dei malviventi e testimonianze di auto sospette viste quel giorno. Nel frattempo, attraverso un'intervista rilasciata a "La Repubblica", la moglie di Bongiorno, Daniela Zuccoli, ha chiesto ai ladri di farsi vivi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quindi ha affermato che non è ancora giunta una richiesta di riscatto: "Non abbiamo avuto alcun contatto con i rapitori. Nè io personalmente voglio averne. Le confesso che se dovesse capitare non so come reagire. Non ho richieste da avanzare a quei banditi. Si facciano vivi con la polizia o con i miei figli". Quanto all'indiscrezione secondo la quale la famiglia non sarebbe disponibile a pagare alcun riscatto, la signora Daniela ha replicato: "Mai detto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -