Milano Marittima: attività anti-abusivismo: due vucumprà nella rete dei carabinieri

Milano Marittima: attività anti-abusivismo: due vucumprà nella rete dei carabinieri

MILANO MARITTIMA - La stazione carabinieri di Milano Marittima ha intensificato l'attivita' anti abusivismo commerciale. Secondo quanto stabilito dalla ordinanza della questura di Ravenna i carabinieri per la stagione in corso dovranno svolgere un servizio di supporto alla capitaneria ed alla polizia municipale di Cervia: giovedì i militari hanno predisposto un apposito servizio in borghese per acciuffare gli ambulanti che quest'anno non "stendono" piu' le borse false e altro sulla battigia ma si spostano tra gli ombrelloni con le borse ed i borsoni tra le braccia.

 

Nella rete dei militari, il cui intervento in spiaggia, all'altezza della sesta traversa, ha provocato il classico fuggi fuggi dei vu cumpra', sono caduti due senegalesi, il primo mentre esponeva alla vendita una trentina di borse e portafogli contraffatti ed il secondo mentre vendeva occhiali falsi di griffe famose e circa 150 cd ossia privi del marchio siae. Pertanto gli stessi sono stati arrestati per ricettazione- introduzione nello stato di merce contraffatta e false generalita'.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -