Milano Marittima: con l'auto vola nel canale, muore una 24enne

Milano Marittima: con l'auto vola nel canale, muore una 24enne

Milano Marittima: con l'auto vola nel canale, muore una 24enne

MILANO MARITTIMA - Potrebbe esser una manovra sbagliata, in retromarcia, all'origine del tragico incidente stradale nel quale ha perso la vita la 24enne Elisa Sartini. Il fatto è avvenuto nella nottata tra lunedì e martedì a Milano Marittima, poco prima delle 3.30, nella Traversa Seconda. Al volante di un fuoristrada si trovava il fidanzato della vittima, un giovane muratore cervese di 29 anni, che è riuscito a mettersi in salvo. Il pm Cristina D'Aniello ha disposto l'autopsia.

 

L'accertamento è stato chiesto per chiarire le cause del decesso. A chiedere l'intervento dei soccorritori è stato un passato che ha sentito le grida del ventinovenne. Quest'ultimo sembra che sia riuscito ad estrarre dall'abitacolo la compagna. Ma quando i Vigili del Fuoco sono giunti sul posto insieme ai sanitari del ‘118' per la ragazza non c'era purtroppo già più nulla da fare. Il ragazzo è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale ‘Santa Maria delle Croci' sotto shock. Sulla dinamica del sinistro indagano i Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -