Milano Marittima, domenica si conclude "Onde d'Arte"

Milano Marittima, domenica si conclude "Onde d'Arte"

MILANO MARITTIMA - Si conclude domenica 15 maggio 'Onde d'Arte', la Street Gallery di Milano Marittima dedicata al mondo dell'arte di Project Pro loco.

 

La terza edizione della manifestazione termina quest'anno con un'intera giornata dedicata alle principali Scuole d'Arte delle città di Ravenna, Forlì e Faenza. Infatti, la vera novità di Onde d'Arte 2011 consiste in un concorso che vede protagonisti, per l'intera giornata del 15 maggio, i giovani studenti e le loro opere in un'esposizione all'interno dell'isola pedonale di Viale Gramsci.

 

Giudici di questa prima rassegna saranno gli artisti professionisti ospiti della collettiva principale: Tom Porta, Massimo Sansavini, Luca Dall'Olio, Mauro Bendandi, Luca Melzi e Raffaella Zavalloni.

 

I ragazzi partecipanti al concorso per l'Istituto d'Arte di Forlì sono: Greta Montalti, Ilaria Bruschi, Sara Pompignoli, Filippo Rizzonelli, Vincenzo Turiaco e Nicola Chiarini seguiti dal docente Nadia Mescolini.

 

Per il Liceo Artistico "Nervi" di Ravenna: Arlotti Silvia, Belletti Pamela, Bertini Elisa, Campri Greta, Cicognani Giacomo, Di Natali Laura, Gentilini Alice, Lombardi Mattia, Masini Beatrice, Montali Valentina, Pironi Giulia, Rambelli Filippo, Tavacca Alessia, Teclemarian Daniele, Turiola Annalisa, Valeriani Damiano, Verona Virginia e Rossi Amanda. I docenti accompagnatori saranno Pieranna Manara e Massimomiliano Pradarelli.

 

L'Istituto d'Arte "Ballardini" di Faenza presenta gli alunni: Bonadonna Erica, Casadio Marica, Di Vita Angelica, Gerieco Francesca, Landi Jessica, Lanzoni Debora, Marchioni Daniela e Spilareti Ignazio. Docenti Alessandra Bonoli e Marco Tadolini.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con questo importante progetto Project Pro loco vuole dare ai giovani artisti, ancora in formazione, l'opportunità di conoscere affermati professionisti traendo insegnamento ed ispirazione dalle loro esperienze artistiche, nonché porre una prima importante nota positiva in una loro possibile e futura carriera professionale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -