MILANO MARITTIMA - Il 26 maggio convegno dei massaggiatori sportivi italiani

MILANO MARITTIMA - Il 26 maggio convegno dei massaggiatori sportivi italiani

MILANO MARITTIMA– “Sport e riabilitazione: il lavoro d’equipe” sarà questo il tema trattato in occasione del III Congresso Nazionale AIMS, Associazione Italiana Massaggiatori Sportivi (A.I.M.S.), in programma per sabato 26 maggio presso l’Hotel Mare e Pineta di Milano Marittima, in provincia di Ravenna.


Sarà un’intera giornata, organizzata in 5 sessioni di approfondimento dedicate alle problematiche traumatologiche tipiche dello sportivo, durante la quale si confronteranno, per la prima volta, equipe di lavoro multidisciplinari. Particolare rilievo verrà conferito proprio alla collaborazione multidisciplinare, leit-motiv dell’incontro, quale premessa fondamentale per ottenere risultanze efficaci ed efficienti nella diagnosi precoce, cura e riabilitazione delle patologie presentate.


Presiederanno il Congresso il Prof. Giuseppe Porcellini, esperto di fama internazionale in materia di tecniche chirurgiche della spalla, nonché Direttore dell’Unità Operativa di Chirurgia della Spalla e del Gomito presso l’Ospedale “D. Cervesi” di Cattolica (RN), e il Presidente Nazionale AIMS, Leandro Palomba. Nel pomeriggio è atteso l’intervento del Dr. Maurizio Casasco, Presidente Nazionale della Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contributi importanti proverranno da relatori d’eccezione, che vivono quotidianamente a stretto contatto con lo sport e i suoi professionisti . Tra questi, il medico della Nazionale italiana di Softball, Dr. Fabio Fanton, che parlerà della sua personale esperienza alle Olimpiadi, il referente sanitario del dipartimento di atletica leggera del Comitato Italiano Paralimpico (CIP), Dr. Italo Guido Ricagni, il medico della Nazionale italiana di calcio, Prof. Enrico Castellacci e, infine, il Dr. Claudio Costa, medico della Clinica mobile del Motomondiale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -