Milano Marittima: lite tra pro-loco e Comune, rischiano le luminarie natalizie

Milano Marittima: lite tra pro-loco e Comune, rischiano le luminarie natalizie

Foto di archivio-8

CERVIA - Milano Marittima rischia di rimanere al buio in tema di luminarie natalizie, o al massimo con luminarie molto dimesse. Tutto nasce da una controversia tra il Comune di Cervia e la pro loco, che negli anni scorsi allestiva originali illuminazioni nelle rotonde, grazie a spazi pubblicitari che venivano realizzati in via straordinaria, appendendo manifesti ai lampioni, oppure organizzando esposizione di auto e insegne negli spazi illuminati a festa.

 

Ma il Comune quest'anno ha negato gli spazi pubblicitari, che sarebbero serviti per gli sponsor, in quanto i progetti non sono stati ritenuti di particolare eccezionalità da meritare la deroga sulle esposizioni pubblicitarie. Ma questo comporterà di fatto la difficoltà della pro loco per trovare altri finanziamenti alternativi, considerate le feste ormai molto vicine.

 

Anche a Cervia centro le luminarie saranno in tono più dimesso, per la mancanza di fondi sia da parte del municipio che da parte dei negozianti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -